Dissuasori per animali

6 oggetto(i)

per pagina
Imposta ordine ascendente
38,25 € Iva ex. 46,67 € Iva in.
Dissuasori per volatili ad aghi. Facile da applicare a grondaie, muri e davanzali. Fissaggio tramite colla o v ...

31,35 € Iva ex. 38,25 € Iva in.
Dispositivo repellente ad ultrasuoni per allontanare i gatti. Dotato di sensore di movimento. Funzionamento a ...

31,35 € Iva ex. 38,25 € Iva in.
Allontana animali con frequenza ultrasuoni variabili. Dotatao di kit di montaggio.

18,27 € Iva ex. 22,29 € Iva in.
Allontana animali in plastica resistente. Dimensione strisce: 50 x 4,5 cm. Da fissare su muri, pareti e recinz ...

18,00 € Iva ex. 21,96 € Iva in.
Scacciatalpe ad energia solare. Vibrazioni ogni 15-20 secondi. Copertura 696 mq. 

18,00 € Iva ex. 21,96 € Iva in.
Scacciatalpe a batterie. Vibrazioni ogni 15-20 secondi. Copertura: 836 mq. 

6 oggetto(i)

per pagina
Imposta ordine ascendente

I dissuasori per animali sono la nomenclatura utilizzata per indicare vari tipi di strumenti per eradicare colonie di animali non graditi (insetti, roditori uccelli) da determinate aree: negozi, ambienti di lavoro, abitazioni e strutture pubbliche.

  • Dissuasori ad aghi

La striscia di aghi rappresenta il dispositivo meccanico più comune e maggiormente utilizzato negli impianti di allontanamento dei volatili, soprattutto in virtù della grande facilità di installazione ed il costo economico. Essa è costituita da un lungo binario di metallo o materiale plastico sul quale sono fissati ad intervalli regolari lunghi spilli appuntiti. 

  • Emettitori di ultrasuoni

Gli emettitori di ultrasuoni sono apparecchi equipaggiati di particolari diffusori in grado di emettere ultrasuoni (vale a dire suoni di frequenza superiore ai 20 kHz e non udibili dall’orecchio umano). Il rumore prodotto assomiglia ad un lungo fischio estremamente fastidioso per volatili come piccioni, gabbiani, storni e passeri, i quali tendono ad abbandonare rapidamente le aree dissuase.

  • Dissuasori acustici

I dissuasori acustici sono particolari dispositivi in grado di produrre – ad intervalli di tempo casuali, prestabiliti o azionati da appositi sensori – il verso di alcuni uccelli rapaci predatori tipici del territorio italiano (falchi, gheppi, nibbi, poiane) e le grida di allarme delle loro prede (passeri, storni, piccioni ed altri piccoli uccelli). Questi suoni causano spavento ai volatili molesti stanziati nelle vicinanze dell’impianto, costringendoli alla fuga.